La Guardia di Finanza e la Grande Guerra. Una mostra all’aeroporto di Fiumicino

Foto2GDF

21 giugno 1918. Un giorno che nella storia viene ricordato per la “battaglia del Solstizio”. Una giornata in cui la Guardia di Finanza celebra il ricordo della vittoria durante la Prima guerra mondiale. All’Aeroporto di Fiumicino si fa memoria del centenario della fine del primo conflitto mondiale e dell’eroico apporto fornito da oltre 12mila uomini … Leggi tuttoLa Guardia di Finanza e la Grande Guerra. Una mostra all’aeroporto di Fiumicino

Reportage/Lo sbarco in Sicilia del 10 luglio 1943. La storia della battaglia di Gela.

MappaSicilia43

Lo sbarco in Sicilia. La storia dell’assalto all’Europa nel 1943  Una storia nella storia quella dello sbarco degli Alleati in Sicilia che condusse alla liberazione dell’Italia dal nazi-fascismo. Un racconto in cui si intrecciano decisioni politiche, eventi bellici e vicende umane dentro quel dramma che porta con se ogni tipo di guerra. Testimoni del tempo … Leggi tuttoReportage/Lo sbarco in Sicilia del 10 luglio 1943. La storia della battaglia di Gela.

IMI. La storia degli internati militari italiani

IMI

Una storia poco conosciuta, di resistenza e di amore per l’Italia quella degli IMI. Una sigla che significa Internati militari italiani, ma che vuol dire molto di più. 8 settembre 1943: l’Italia è divisa in due. Al nord la Repubblica Sociale Italiana alleata con i nazisti. A sud gli Alleati hanno già conquistato buona parte della penisola

18 giugno 1918. Francesco Baracca, vita e imprese dell’asso dell’aviazione italiana

Francesco Baracca accanto al suo aereo con la mitica insegna del cavallino rampante - Foto Archivio Ufficio Storico dell'Aeronautica Militare

Un cavaliere dell’aria, un asso in umanità e solidarietà ancor prima che nei vertiginosi duelli aerei fatti di looping, tonneau e picchiate dopo le quali si sincerava sullo stato di salute del nemico abbattuto rattristendosi in viso ogni qual volta veniva a sapere che a cadere non era stato solo l’aeroplano, ma anche il pilota. … Leggi tutto18 giugno 1918. Francesco Baracca, vita e imprese dell’asso dell’aviazione italiana

3 giugno 1979. Il primo viaggio di Giovanni Paolo II in Polonia

GPII

(di Vincenzo Grienti). L’elezione di Karol Wojtyla a pontefice il 16 ottobre del 1978 era avvenuta in un momento di relativa distensione tra Roma e Mosca. Nel 1975, infatti, la Santa Sede aveva partecipato alla conferenza di Helsinki per la sicurezza e la cooperazione in Europa. Nell’atto finale di questo importante meeting la Santa Sede, … Leggi tutto3 giugno 1979. Il primo viaggio di Giovanni Paolo II in Polonia

25 aprile. Don Gioacchino, il prete dei rastrellati

Rey

“Un uomo vero, un sacerdote coraggioso che aiutava tutti indistintamente ed era sempre accanto a quanti avevano bisogno”. E’ il ricordo nitido, a caldo, che Sergio Frezza, 92 anni, ha di don Gioacchino Rey. “Lo conobbi quand’ero bambino, al quartiere Quadraro di Roma. Avevo sei anni e frequentavo le scuole elementari – ricorda Frezza – … Leggi tutto25 aprile. Don Gioacchino, il prete dei rastrellati

90 anni fa la missione del dirigibile “Italia” al Polo Nord

DirigibileItalia

Novant’anni fa la spedizione al Polo Nord del dirigibile “Italia” ideata e guidata da Umberto Nobile.  Un anniversario che è stato ricordato attraverso un convegno di studi promosso dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare il 23 febbraio all’interno del Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle. “La spedizione del dirigibile Italia del 1928: una aeronave … Leggi tutto90 anni fa la missione del dirigibile “Italia” al Polo Nord

3 febbraio 1917: gli Usa rompono i rapporti diplomatici con la Germania

SM_U_52_meeting_U_35_800px

A Washington la data del 24 febbraio 1917 poteva essere una come un’altra del terzo anno di guerra. Quel giorno del calendario segnò invece la storia degli Usa. Il Presidente Woodrow Wilson rese pubblico il telegramma Zimmermann, cosa che contribuì ad accelerare l’ingresso degli americani nel primo conflitto mondiale. Tutto era partito con l’annuncio tedesco … Leggi tutto3 febbraio 1917: gli Usa rompono i rapporti diplomatici con la Germania

27 gennaio: il brigadiere Serra, l’angelo della Tiburtina

Serra Salvatore (2)

Spiombarono i treni diretti in Germania, ad Auschwitz-Birkenau e in tutti gli altri luoghi della morte salvando migliaia di deportati dopo l’armistizio dell’8 settembre e nei giorni che seguirono il rastrellamento del ghetto di Roma del 16 ottobre 1943.  Un’azione eroica condotta dal brigadiere musicante della Guardia di Finanza Salvatore Serra assieme ad altri finanzieri … Leggi tutto27 gennaio: il brigadiere Serra, l’angelo della Tiburtina