3 febbraio 1917: gli Usa rompono i rapporti diplomatici con la Germania
Feb03

3 febbraio 1917: gli Usa rompono i rapporti diplomatici con la Germania

A Washington la data del 24 febbraio 1917 poteva essere una come un’altra del terzo anno di guerra. Quel giorno del calendario segnò invece la storia degli Usa. Il Presidente Woodrow Wilson rese pubblico il telegramma Zimmermann, cosa che contribuì ad accelerare l’ingresso degli americani nel primo conflitto mondiale. Tutto era partito con l’annuncio tedesco del 31 gennaio circa l’utilizzo degli U-Boot nella guerra sottomarina...

Read More
27 gennaio: il brigadiere Serra, l’angelo della Tiburtina
Feb03

27 gennaio: il brigadiere Serra, l’angelo della Tiburtina

Spiombarono i treni diretti in Germania, ad Auschwitz-Birkenau e in tutti gli altri luoghi della morte salvando migliaia di deportati dopo l’armistizio dell’8 settembre e nei giorni che seguirono il rastrellamento del ghetto di Roma del 16 ottobre 1943.  Un’azione eroica condotta dal brigadiere musicante della Guardia di Finanza Salvatore Serra assieme ad altri finanzieri e ad alcuni ferroviari austriaci “militarizzati”, dunque di...

Read More
16 gennaio 1968. Marinai nella Valle del Belice
Gen16

16 gennaio 1968. Marinai nella Valle del Belice

Marinai nella Valle del Belice per cielo, per mare e per terra accanto alla gente colpita dal terremoto avvenuto ella notte tra il 14 e il 15 gennaio 1968. Il sisma, di magnitudo 6.1, rase al suolo interi paesi: Gibellina, Poggioreale, Salaparuta, in provincia di Trapani, e Montevago in provincia di Agrigento, mentre in paesi come Santa Margherita di Belice, Santa Ninfa, Partanna e Salemi si registrò la distruzione o il grave...

Read More
100 anni di Carabinieri in Terra Santa
Dic12

100 anni di Carabinieri in Terra Santa

Sono passati esattamente cento anni dal 12 dicembre del 1917 . 150 in totale erano appena arrivati in Terra Santa. Facevano parte del corpo di spedizione italiano che doveva affiancare quello inglese per compiti militari e di polizia e contrastare, così, l’esercito ottomano. L’obiettivo? Dare stabilità all’area a nord del Mar Morto. Il distaccamento dei carabinieri della Palestina affrontò un viaggio lungo e difficile per arrivare a...

Read More
15 novembre 1957: esce in Italia il Dottor Zivago. Un’arma segreta della Cia durante la guerra fredda
Nov15

15 novembre 1957: esce in Italia il Dottor Zivago. Un’arma segreta della Cia durante la guerra fredda

Il 15 novembre 1957  usciva in Italia, pubblicato da Feltrinelli in anteprima mondiale, Il dottor Živago  il romanzo di Boris Leonidovič Pasternak che narra la vita avventurosa di un medico e poeta, Jùrij Andrèevič Živàgo, diviso dall’amore per due donne e coinvolto nella rivoluzione russa dell’ottobre 1917. Il romanzo, a lungo osteggiato dal regime sovietico, l’anno successivo, nel 1958, fu divulgato clandestinamente al di là della...

Read More
Un finanziere al servizio della Resistenza
Ago14

Un finanziere al servizio della Resistenza

“La vita per l’Italia”. Non solo un motto, ma un impegno preso da un gruppo di uomini  decisi a liberare la penisola dal nazi-fascismo dopo l’8 settembre 1943. Tra questi Bachisio Mastinu. Classe 1909, sardo di Bolòtana. Un finanziere che decide di rischiare la sua vita e quella della sua famiglia per diventare un agente segreto al servizio dell’Italia libera. Bachisio fiancheggia i partigiani, compie atti di sabotaggio, fornisce...

Read More