Bartolomé Mitre, lo statista argentino che tradusse Dante

di Gerardo Severino
Nel 2021 si celebrano i duecento anni dalla nascita di uomo politico molto legato all’Italia. Partecipò alla storica battaglia di Cagancha del 29 dicembre 1839. In quei giorni conobbe Giuseppe Garibaldi, col quale legò una durevole amicizia che lo Statista non mancò di citare nella prefazione ad un celebre libro, edito nel 1888 e dedicato all’”Eroe dei Due Mondi”.

Leggi il seguito

Luis Paolillo, l’emigrante tuttofare con la passione per la musica

di Gerardo Severino
Ci sono storie poco conosciute che vanno la pena di essere raccontate. Molte di queste appartengono al capitolo dell’emigrazione italiana all’estero. In questo all’Uruguay, nazione di grande tradizionale musicale e ricca di autori spesso partiti proprio dal Bel Paese

Leggi il seguito