Riapre il Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle

Dal 31 ottobre 2020 i visitatori potranno accedere gratuitamente agli hangar e ai padiglioni. Svelati gli ultimi due velivoli dell’Aeronautica Militare che entrano così ufficialmente a far parte della collezione espositiva del Museo: l’F-16 Fighting Falcon ed il Breguet 1150 Atlantic, due aerei che hanno scritto importanti pagine della storia contemporanea

Leggi il seguito

L’accoglienza che l’Italia offrì ai Frati Francescani dell’Atonement

E’ tradizione che gli italiani accolgano e cooperino per la causa dei Frati Francescani dell’Atonement. San Francesco, patrono d’Italia, ne fu ispiratore. Mons. Diomede Falconio uno strenuo promotore. I successori di Pietro, tra i quali San Pio X, Benedetto XV e il Venerabile Pio XII, benignamente li accolsero e sostennero nella Chiesa di Roma

Leggi il seguito

Il volo più lungo: Maddalena e Mattioli alla conquista del Baltico

La storia di una trasvolata compiuta nel 1920 dal Tenente Colonnello Umberto Maddalena e il giornalista Guido Mattioli. Un’impresa raccontata da Barbara e Davide Rocchi attraverso un percorso narrativo che grazie alla Società Italiana Aviazione Civile fa riemergere un’affascinante avventura per troppo tempo dimenticata: la trasvolata Sesto Calende-Helsinki

Leggi il seguito

Internati militari italiani: una storia dimenticata

Arrivati nei lager, ciò che attendeva gli IMI erano il bagno, la disinfestazione, le vaccinazioni e la schedatura. Veniva quindi assegnato a ciascuno un numero al quale dovevano imparare a rispondere in tedesco negli interminabili appelli quotidiani. La loro dimora, di norma, erano delle baracche in legno e mattoni, costruite dai prigionieri rastrellati in Europa dopo l’invasione della Polonia nel 1939

Leggi il seguito

La Marina Militare ritrova il relitto dell’incrociatore leggero “Giovanni Delle Bande Nere”. Era affondato nel 1942

La scoperta effettuata dal Cacciamine “Vieste” della Marina Militare grazie alle sofisticate apparecchiature in dotazione. L’unità navale nel 1942 dalla base di Messina era diretta a La Spezia, ma un sommergibile britannico l’affondò

Leggi il seguito