10 giugno 1940: Mussolini entra in guerra. L’analisi di Matteo Luigi Napolitano

Lo storico dell’Università degli Studi del Molise e Direttore Scientifico del Museo Internazionale delle Guerre Mondiali riflette sull’ingresso dell’Italia nel Secondo conflitto mondiale dopo un anno di non belligeranza. “Fu un evento drammatico, che avrebbe condizionato il futuro della Nazione nei molti anni a venire”.

Leggi il seguito