20 novembre 1945: il Processo di Norimberga

70 anni fa si teneva in Germania il processo di Norimberga. Sotto accusa i gerarchi nazisti complici di un regime che aveva dato vita a lager come Auschwitz dove furono internati e uccisi milioni di ebrei. Un’industria della morte che oggi ci deve far riflettere anche alla luce della stretta attualità.
Il processo contro i crimini del Nazismo si concluderà con 12 condanne a morte, 7 a pene detentive e 3 assoluzioni. Nell’agosto del 1945 gli alleati costituirono un tribunale internazionale con 8 giudici, ovvero 2 rappresentanti per ciascuno dei paesi vincitori, che vide imputati 24 tra i maggiori esponenti dello stato nazista. I processi contro gli uomini di Hitler furono ben 12, oltre a quello di Norimberga, e videro un totale di 185 accusati, tra medici, membri della polizia e della SS, capi industriali, ministri e alti funzionari dello stato nazista.

Author: GDS

Share This Post On