Quando gli alberi aiutano l’uomo a riscoprire se stesso. La “linfa segreta” di Luisa Gorlani

Gorlani

Nella foto la scrittrice Luisa Gorlani

La copertina di “Linfa Segreta” di Luisa Gorlani

Respirare gli alberi attraverso la bellezza della poesia dei grandi poeti italiani, da Dante in poi è possibile grazie al libro di Luisa Gorlani. Psicologa, scrittrice, “insegnante d’Italia” e profonda conoscitrice delle sensibilità umane, Luisa Gorlani offre un’interessante prospetto interpretativo sulla valenza simbolica dell’Albero nei vari poeti. E’ un viaggio originale che mostra l’incredibile possibilità che ha l’uomo, attraverso un testo accurato e minuzioso, di avere un prezioso strumento di rivisitazione delle varie tappe della Letteratura Italiana, dal Medioevo ad oggi. Luisa Gorlani, fine scrutatrice del genere umano e del mondo che lo circonda, guarda da un’angolazione inedita e originale quelle segrete corrispondenze e connessioni esistenti tra noi e gli Alberi. Lo fa nel suo libro Linfa segreta. Simbologia degli Alberi nella Poesia Italiana (Aracne Editrice) per ricordare al lettore l’importanza della persona umana posta al centro dell’universo. In questo contesto ambientale gli Alberi sono visti come “fratelli verdi”,  maestri di vita che vanno al di là della rappresentazione romanzesca e cinematografica che nel corso del Novecento ha fatto l’industria culturale italiana. Gli Alberi non sono mero sfondo di un quadro in cui l’uomo è il principale protagonista. Gli Alberi sono entità viventi che si pongono accanto all’uomo con la saggezza del “grillo parlante” di collodiana memoria e con il coraggio degli amici veri che inducono alla riflessione di fondo sulla più grande cosa di cui l’uomo deve rendere grazie: la vita. E’ così che si rinnova, rileggendo le poesie messe in fila da Luisa Gorlani, nel suo libro da tenere indubbiamente in libreria, quella sensazione che contagia e folgora l’animo umano nella consapevolezza che la vita è bella nella misura in cui l’uomo comprende che è parte di un disegno integrato nell’armonia dell’ambiente.
Autrice versatile ed eclettica di generi letterari diversi, dalla poesia al teatro, dalla narrativa al saggio, dalla fiaba al romanzo Luisa Gorlani fa respirare questa bellezza facendo rinascere, pagina dopo pagina, la voglia e le vocazione di recuperare il tempo perduto, il nostro rapporto con gli Alberi. Così la poesia diventa trait union e mostra tutte le sue potenzialità interconnettive. Attraverso la simbologia degli Alberi non si recupera solo il rapporto tra uomo e ambiente, ma, tramite la poesia che fa riferimento agli Alberi, è possibile riallacciare i rapporti umani, interpersonali, di connessione tra gli uomini. La poesia è comunicazione e la simbologia degli alberi attraverso i versi dei grandi poeti avvicina e crea empatia generando ricadute positive.

Author: GDS

Share This Post On